chirurgo secondo operatore

chirurgo secondo operatore



CHIRURGO SECONDO OPERATORE

In un mercato fortemente standardizzato cerchiamo di fare la differenza, attraverso un’attività di consulenza. Recepiamo le istanze dei medici ed immaginiamo prodotti sempre più vicini allo loro esigenze.
Nasce la prima polizza dedicata al “Chirurgo Secondo Operatore”.

Specializzazioni interessate

  • Ortopedia e Traumatologia (esclusi interventi vertebrali e chirurgia della mano)
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-Facciale (esclusa chirurgia estetica)
  • Ginecologia compresi interventi chirurgici e parti cesarei (esclusi parti naturali e FIVET/PMA)

Attività assicurate

Possibilità di sottoscrivere una polizza:

  • Clinica
  • Diagnostica
  • Terapeutica
  • Chirurgica (esclusivamente interventi eseguiti come aiuto operatore)

Per le sopraindicate specializzazioni, sono assicurati esclusivamente gli interventi chirurgici eseguiti come “assistente operatore”, restando esclusi quelli svolti come primo operatore.

Caratteristiche e massimali

Opzioni per fatturato fino a 70.000 euro:

  1. Massimale 1.000.000 euro, Premio annuo lordo 3.200 euro
  2. Massimale 1.500.000 euro, Premio annuo lordo 3.500 euro
  3. Massimale 2.000.000 euro, Premio annuo lordo 3.800 euro
    • Nessuna franchigia e/o scoperto
    • Premio FLAT fino al fatturato di 70.000 euro)

Opzioni per fatturato fino a 100.000 euro:

  1. Massimale 1.000.000 euro, Premio annuo lordo di 4.500 euro
  2. Massimale 1.500.000 euro, Premio annuo lordo di 4.800 euro
  3. Massimale 2.000.000 euro, Premio annuo lordo di 5.000 euro
    • Nessuna franchigia e/o scoperto
    • Premio FLAT fino al fatturato di 100.000 euro