rischi catastrofali

rischi catastrofali

rischi catastrofali



PROTEZIONE DAI RISCHI CATASTROFALI

Con la nuova legge di bilancio 2024 nasce per le imprese l’obbligo di stipulare una copertura assicurativa per la protezione dai rischi catastrofali entro il 31 dicembre 2024.

Questa novità si configura come un’importante svolta nelle modalità di gestione e prevenzione dei rischi da calamità naturali.

L’Italia infatti da molti anni, nonostante gli elevati rischi idrogeologici e sismici, dipende fortemente dall’intervento statale post-evento per la gestione delle calamità naturali.

Le imprese, in base alla nuova legge, dovranno assicurare : terreni, fabbricati, impianti, macchinari, attrezzature, da danni derivanti da calamità naturali o eventi catastrofali avvenuti sul territorio italiano tra cui sismi, frane, inondazioni, alluvioni ed esondazioni.

In attesa del decreto attuativo previsto per giugno 2024, la nostra società propone lo specifico prodotto “Rischio Clima” , definito da SACE BT ed indirizzato alle aziende.

Siamo convinti che anticipare i tempi ed approfittare di questo momento di incertezza, prima che il mercato si inasprisca, ci consentirà di negoziare per voi condizioni senz’altro competitive.

Per ricevere una quotazione, potrete scaricare il seguente questionario e restituirlo compilato e firmato all’indirizzo e-mail: info@assifidi.it